07 giugno 2013

"LA MIA STORIA : alla ricerca della mia identità "


Ieri ho consegnato ai bambini il libro che hanno creato sulla loro storia personale:  un lavoro che è durato tutto l’anno e
che li ha impegnati moltissimo. Infatti  gran parte l’hanno scritto
rielaborando le interviste fatte ai loro genitori, che man mano completavano attraverso dei questionari  che preparavo  di volta in volta. La fatica maggiore è stata appunto tradurre in testi le interviste , ossia raccontare ciò che i genitori hanno detto riguardo alle diverse tappe della loro vita . Il libro è diviso in due parti :una parte riguardante il periodo dalla nascita sino all’ingresso della scuola primaria e la seconda parte il periodo di questi tre anni trascorsi insieme.  E insieme appunto abbiamo  ricostruito questo periodo cercando di ricordare gli avvenimenti più importanti osservando foto e facendo memoria di alcuni episodi che loro non ricordavano ..I racconti si sono sviluppati a tappe e nel massimo  rispetto della privacy ,  con l’inserimento di foto , certificati , poesie dedicate alla vita e allo sviluppo e illustrazioni … tanti disegni che ognuno ha creato  secondo il proprio modo di esprimere sentimenti e emozioni ..Inoltre i bambini hanno scritto due testi descrivendosi : uno all’inizio del lavoro e uno alla fine , dopo circa otto mesi di lavoro … ho proposto anche delle pagine  in cui dovevano auto-valutarsi e pagine di creatività con  l’invenzione di filastrocche sempre improntate sul tema della vita e della loro crescita ….
Al termine del lavoro ,hanno rifinito il quadernone creando la copertina con le buste del pane usate , decorandole e arricchendole come ognuno desiderava.

(   Per la creazione di tutto il lavoro che spero di pubblicare, mi sono ispirata un po' anche a lavori fatti da altri colleghi o proposti da riviste, rielaborandoli e introducendo elementi di mia ideazione )

Per voi, cari bambini  ....

 Bambini spero tanto che siate rimasti contenti del lavoro fatto   e che vi serva per non perdere la memoria del vostro  vissuto e della vostra PREZIOSA storia, come più volte vi ho detto. Ricordatevi sempre che tutti  siamo persone speciali e tutti abbiamo una storia importante da ricordare e raccontare"...
 
 


Lavoro interdisciplinare STORIA – ITALIANO    ARTE E IMMAGINE
Obiettivi: ricordare e collocare eventi nel tempo  ; ricercare fonti e saperle interpretare ; scrivere testi ; rievocare ed rielaborare esperienze vissute o ascoltate  ; illustrare esperienze vissute ; saper descrivere persone e oggetti; saper esprimere emozioni e sentimenti.
m. Elisa :-)

17 commenti:

  1. Bellissimo lavoro, Elisa, interessante e stimolante! Sono sicura che rimarrà un'esperienza indimenticabile per ognuno dei tuoi bambini.
    A te e a loro auguro delle buone e - soprattutto - meritatissime vacanze.

    RispondiElimina
  2. grazie Marina !
    lo spero tanto!buone vacanze anche a te
    ELISA

    RispondiElimina
  3. Bravi! La parte del lavoro più interessante secondo me è stato questo riflettere su se stessi, anche solo descriversi e confrontarsi a distanza di mesi è importante. È importante che alla primaria si facciano lavori in questo senso, io ho alynni alle medie che sanno solo scrivere storie ma in quanto a introspezione...niente o semplici frasette. Grazie a docenti come te, Elisa!

    RispondiElimina
  4. Bravi! La parte del lavoro più interessante secondo me è stato questo riflettere su se stessi, anche solo descriversi e confrontarsi a distanza di mesi è importante. È importante che alla primaria si facciano lavori in questo senso, io ho alynni alle medie che sanno solo scrivere storie ma in quanto a introspezione...niente o semplici frasette. Grazie a docenti come te, Elisa!

    RispondiElimina
  5. roberta reginato9 giugno 2013 14:41

    bravissima Elisa, conoscere la propria storia significa costruire la propria identità. Lavoro prezioso!

    RispondiElimina
  6. arrivederci a settembre buone vacanze Ida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ida ...buone estate anche a te !
      elisa

      Elimina
  7. Grazie,maestra Elisa!!!
    Finalmente,Nicola ha portato a casa il libro della sua storia personale...Ripercorrere questi nove anni,attraverso questo libro è stato davvero emozionante ed è scappata anche qualche lacrimuccia...
    Tante interviste,fatte a noi genitori che ci hanno riportato alla mente,tanti vecchi ricordi che avevano lasciato il posto,agli avvenimenti recenti...
    Tanti documenti importanti,poesie,disegni,foto e tanti bei pensieri...
    Tante sono le pagine bianche che,a Dio piacendo,verranno riempite da nuove emozionanti esperienze!!!
    Grazie di cuore per questo bel regalo!!!
    Con affetto
    Cristiana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiana...sono certa che Nicola con il tuo aiuto riempirà il libro, magari annotando giornate speciali delle sue vacanze ...
      un abbraccio a tutta la famiglia e a presto
      m. Elisa

      Elimina
  8. Grazie,maestra Barbara!!!
    Abbiamo apprezzato tanto il suo regalo...
    Un quadretto,bello e originale che ha concluso un lungo ed interessante lavoro di scienze...
    Grazie di cuore!!!
    Con affetto
    Cristiana.

    RispondiElimina
  9. Un lavoro molto bello e suggestivo. Posso immaginare l'impegno tuo e dei bambini. Una produzione collaborativa e sentita che sicuramente ha raggiunto lo scopo. Complimenti a te e ai tuoi piccoli.

    Vi auguro buone e meritatissime vacanze.

    Un caro saluto
    Annarita

    RispondiElimina
  10. Grazie Annarita ...è stato davvero un lavoro impegnativo e spero che sia servito davvero .

    buone vacanze anche a te
    un caro saluto

    RispondiElimina
  11. Cara maestra Eisa ho lasciato alcuni commenti sullo zainetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anonimo ..non so chi tu sia ...ora vado a vedere

      Elimina
  12. Che bel lavoro!!
    Queste attività di ricordo delle esperienze passate, poi, sono supercommoventi (almeno per me)! Mi immaginerò il primo ciclo che riuscirò a portare aventi dalla prima alla quinta quando (quando?) entrerò di ruolo! :-)
    Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maia ,,arriverà anche il tuo giorno e dall'entusiasmo che esprimi si capisce che sarai una brava maestra ..un caro saluto e grazie per il tuo commento

      Elimina

un pensiero sul tuo passaggio è sempre gradito.
Grazie !